Cibus in itinere. Continuano i percorsi del gusto.

La serata che ha avuto per tema “Alpeggi, orti e broli” ha visto un’ampia ed entusiastica partecipazione del pubblico che ha occupato tutte le sale della Trattoria Zamboni, ristorante presso il quale si teneva l’evento. La novità della formula di quest’anno adottata dalle Buone Tavole dei Berici è rappresentata dal nuovo approccio che l’ospite intrattiene con il ristoratore. Ogni chef presiede un tavolo sul quale vengono ospitate le portate di servizio da lui preparate. In questo modo, il cliente entra subito in contatto con il cuoco, che è disponibile a rispondere ad ogni domanda, e il piatto perciò acquisisce un valore aggiunto nel quale la spiegazione della ricetta e la valorizzazione delle materie prime sono un plus di notevole interesse. Le portate si succedono veloci in piccoli assaggi, mentre in sala i produttori che hanno legato la propria professionalità ed esperienza all’un o all’altro ingrediente, si producono in una presentazione e in un approfondimento di quanto assaggiato e proposto.

23755604_1573748609385868_4811688492958950535_n