Mezzemaniche all’ortica con ragout di carni bianche e asparagi di Bassano.

Ingredienti (per 4 persone):
Per la pasta: 1 uovo grande, 150 gr di farina; 150 gr. semolino; 25 gr. di ortiche sbollentate e tritate.
Per il ragout: 100 gr di carni di cortile (coniglio e pollo) tritate al coltello; ¼ di carota e ¼ di sedano; 100 gr di asparagi di Bassano; olio evo, parmigiano grattugiato e sale q.b.

Fare la pasta unendo tutti gli ingredienti e passare poi il composto in uno stampo a profilatura a bronzo. In mancanza di questo, inserire il composto in un sac à poche con il beccuccio rigato e formare piccole estrusioni di 2-3 cm l’una, da fare asciugare su un ripiano. Mettere le carni di cortile in una casseruola e rosolarle bene con l’olio, sedano e carota. In un’altra pentola a parte, far appassire con un po’ d’olio gli asparagi tagliati a tocchetti. Cuocere le maniche in abbondante acqua calda salata (7 – 8 min.) e poi spadellarle in una padella larga il cui fondo sarà velato di un cucchiaio d’olio e da una manciata di parmigiano grattugiato. Aggiungere il ragout e gli asparagi, facendo saltare bene il tutto. Servire con formaggio a parte.

gusto prova piatti 15-05-13 Maccheroncini di trota