Risi e bisi

Ingredienti per 4 persone:
300 g di vialone nano, 300 g di piselli di Lumignano freschi sgranati, 1 cipolla bianca grande, 4 cucchiai di Grana Padano grattugiato, 40 g di burro, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato fine, 1,5 l di brodo vegetale, olio evo, sale, pepe.

Scaldate in una casseruola 4 cucchiai d’olio e fatevi appassire la cipolla tritata fine per 5 minuti. Unite, quindi, i piselli, un bicchiere di brodo bollente (se possibile preparato con i baccelli), sale qb e proseguite per 10-15 minuti, finchè il brodo sarà assorbito e i legumi saranno teneri. Versate il riso nella casseruola a pioggia mescolando per farlo insaporire, poi versate un mestolo di brodo bollente e portate a cottura, unendo altro brodo al bisogno come si fa per un normale risotto. Grosso modo serviranno altri 15 minuti.

Levate dal fuoco il risot quando risulterà leggermente al dente e mantecatelo con il burro, il formaggio, una macinata di pepe e il prezzemolo (a piacere). Se necessario versate ancora brodo affinchè il riso risulti morbidamente “all’onda”, più simile ad una minestra cremosa che ad un risotto asciutto. Quindi copritelo e lasciatelo riposare per un paio di minuti.

Distribuite il risotto nei piatti fondi e servitelo con dell’altro Grana grattugiato da aggiungere a piacere.