News

Il ristorante. Modello di lifestyle.

Che cosa c’è di più piacevole e rilassante dell’essere serviti da un cameriere impeccabile, guanti e mascherina di prassi, mentre le distanze fra i commensali sono rispettate e in cucina vengono creati piatti sopraffini? L’atmosfera è accogliente, magari con un filo di musica di sottofondo, luci calibrate e responsabile di sala gentile ed esperto che ti fa accomodare al tuo posto preferito. Il menu, plastificato oppure di carta usa e getta, ti illumina sulle prelibatezze che il cuoco ha deciso di realizzare per la propria clientela. C’è tutta la passione di chi prepara e la magia della trasformazione: da crudo a cotto, ecco che anche un semplice porro può diventare sublime. E che dire delle carni, e dei pesci! Il tutto abbinato a vini perfettamente equilibrati che i sommelier della Casa sanno consigliare e invitano ad apprezzare. I dessert, infine, sono il tassello finale di una cena o di un pranzo perfetti. Il ristorante: stare bene insieme.

Let the show begin: che lo spettacolo abbia inizio!

La Fase 2 è iniziata e ristoratori delle Buone Tavole dei Berici si sono attrezzati per farvi fronte. Ogni ristorante è stato sanificato e ha organizzato le aree di consumo per la clientela secondo le nuove norme regionali. L’ansia per la riapertura è tanta: ci sono ancora tanti punti da chiarire, tante domande senza risposta, ma ora si parte, anzi si ri-parte! Il calendario delle riaperture vede la Trattoria Zambon rompere il ghiaccio, con il restart fissato per mercoledì 20, imitato da La Sosta, il bistrot de Le Vescovane, che, invece, riaprirà i battenti giovedì 21. Sempre il prossimo giovedì  vedrà la riapertura di Antica Trattoria Al Sole e di Trattoria Albergo Isetta. Infine, venerdì 22, sarà il turno de La Locanda di Piero. I menu saranno più agili, forse un po’ più leggeri e per qualche mese verrà mantenuto il servizio di asporto, ma non verrà mai meno la qualità e l’impronta della cucina tradizionale con uno sguardo all’innovazione, caratteristica peculiare delle Buone Tavole dei Berici. E ora, let the show begin: che lo spettacolo abbia inizio!

Sempre al vostro fianco. A domicilio.

Continua l’iniziativa della consegna a domicilio per i piatti creati dagli chef delle Buone Tavole dei Berici. Le difficoltà del momento si possono sopportare meglio avendo a disposizione una cucina di alta qualità e di provata garanzia. I ristoranti che hanno varato questo nuovo modo di servire i propri clienti sono La Locanda di Piero, Antica Trattoria Al Sole, Trattoria Albergo Isetta, con menu realizzati per l’occasione e per i quali potrete collegarvi sul sito di ogni ristorante per farvi recapitare le primizie di stagione preparate come sempre con maestria e passione. State a casa: a farvi mangiare bene ci pensiamo noi.