News

Let the show begin: che lo spettacolo abbia inizio!

La Fase 2 è iniziata e ristoratori delle Buone Tavole dei Berici si sono attrezzati per farvi fronte. Ogni ristorante è stato sanificato e ha organizzato le aree di consumo per la clientela secondo le nuove norme regionali. L’ansia per la riapertura è tanta: ci sono ancora tanti punti da chiarire, tante domande senza risposta, ma ora si parte, anzi si ri-parte! Il calendario delle riaperture vede la Trattoria Zambon rompere il ghiaccio, con il restart fissato per mercoledì 20, imitato da La Sosta, il bistrot de Le Vescovane, che, invece, riaprirà i battenti giovedì 21. Sempre il prossimo giovedì  vedrà la riapertura di Antica Trattoria Al Sole e di Trattoria Albergo Isetta. Infine, venerdì 22, sarà il turno de La Locanda di Piero. I menu saranno più agili, forse un po’ più leggeri e per qualche mese verrà mantenuto il servizio di asporto, ma non verrà mai meno la qualità e l’impronta della cucina tradizionale con uno sguardo all’innovazione, caratteristica peculiare delle Buone Tavole dei Berici. E ora, let the show begin: che lo spettacolo abbia inizio!

Sempre al vostro fianco. A domicilio.

Continua l’iniziativa della consegna a domicilio per i piatti creati dagli chef delle Buone Tavole dei Berici. Le difficoltà del momento si possono sopportare meglio avendo a disposizione una cucina di alta qualità e di provata garanzia. I ristoranti che hanno varato questo nuovo modo di servire i propri clienti sono La Locanda di Piero, Antica Trattoria Al Sole, Trattoria Albergo Isetta, con menu realizzati per l’occasione e per i quali potrete collegarvi sul sito di ogni ristorante per farvi recapitare le primizie di stagione preparate come sempre con maestria e passione. State a casa: a farvi mangiare bene ci pensiamo noi.

Andrà tutto bene.

Tutto è sospeso. Ma niente è per sempre. I ristoratori delle Buone Tavole dei Berici stanno comunque lavorando per dare ai propri clienti un servizio sempre migliore, una cucina sempre più accurata, delle ricette sempre più innovative per sapori sempre più veri ed emozionanti. Aspettando la fine di un incubo si pensa positivamente al presente per tornare migliori nel futuro. Quando potremo tornare ad uscire, ad abbracciarci, a baciarci di nuovo, ripopolando strade e piazze, nel ritrovato piacere di stare insieme. Per sempre uniti e vicini.
#